Fa bene la pennichella dopo pranzo?

ragazza che fa un pisolino

Si, ma non se ripetuta ogni giorno. Una ricerca condotta a Losanna, in Svizzera, su un campione di 3462 soggetti di età compresa tra i 35 ed i 75 anni ha evidenziato come una pennichella ripetuta una o due volte durante la settimana possa ridurre il rischio di infarto.

I dati sono stati raccolti tra il 2003 ed il 2006, periodo durante il quale le abitudini dei soggetti sono state attentamente monitorate, insieme al loro stato di salute.

La maggior parte dei soggetti (58%) ha affermato di non riposare mai durante la giornata. Questo comportamento di certo aumenta lo stress e la stanchezza. Sorprendentemente però anche riposare ogni giorno sembra non portare alcun beneficio all’organismo. Di solito, a riposare troppo sono soggetti anziani o fumatori, affetti da disturbi come apnee notturne ed affaticamento.

2 commenti su “Fa bene la pennichella dopo pranzo?

  1. io faccio la pennichella ogni giorno venti minuti dopo pranzo. non cambio abitudini per il risultato di una ricerca. ognuno ha i suoi ritmi e poi bisogna vedere come hanno trovato quei risultati… io mi sento sempre rigenerata dal riposo pomerifiano alla faccia di una o due volte alla settimana, consiglio abitudine di dormire ogni giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.